Andrea Sbra Perego è nato a Bergamo nel 1982, la sua formazione passa dal Liceo Artistico Statale di Bergamo all’Accademia di Belle Arti di Brera e il suo stile pittorico è formato da maestri quali Fabio Maria Linari e Gianfranco Bonetti, ai quali L’artista è sempre stato molto legato.
Dal 2000 espone i suoi lavori in numerose mostre collettive e personali prima nel begamasco poi in varie città italiane come Milano, La Spezia, Roma e Genova.
Nel 2008 si sposta a Roma, poi a Rimini e Londra; dopo una breve parentesi in Messico nel 2015 torna nella sua città natale.
È durante questi anni di continui spostamenti che la sua produzione artistica si concentra ad analizzare lo stretto rapporto tra uomo e ambiente e a “ narrare il presente, perché narrare il presente è o dovrebbe essere compito di ogni artista”; è così che i suoi lavori coinvolgono spesso la figura umana, o ritratta come protagonista o vista nella sua naturale interazione con il territorio urbano.
Attualmente risiede e lavora a Torino.
Tra le mostre più importanti da citare quelle del  2014 a Londra (BCA Architects, Hide Gallery), Kuala Lumpur, Milano (77 Art Gallery) e Cancun (Galeria Luis Sottil) e del 2015 a Berlino (WerkKunst Gallery) e Venezia (JW Marriot Hotel).


ANDREA SBRA PEREGO